Zogno, la variante accelera - Video Tunnel asfaltati e cantieri per le rotatorie

Zogno, la variante accelera - Video
Tunnel asfaltati e cantieri per le rotatorie

Aperta la bretella allo svincolo sud per realizzare la rotatoria sul canale dell’Enel. Si lavora ancora ai paramassi. Apertura prevista entro fine estate. Il video del sopralluogo del vicesindaco.

Incrociando le dita, questo dovrebbe essere l’ultimo inverno di code in Val Brembana. Quanto meno da Sedrina a salire. La variante in galleria di Zogno prende forma e se ne sono accorti ieri mattina gli automobilisti: allo svincolo sud, nei pressi delle Grotte delle Meraviglie, è stata aperta (la notte scorsa) una bretella che consentirà di realizzare la rotatoria sul canale dell’Enel, poco a fianco. Anche qui il lavoro procede. Nei tunnel non si ha la percezione dell’impegno profuso dalla Collini di Trento, ma all’esterno il cantiere è visibile a tutti e sembra accelerare. Si lavora a sud come a nord, dove è prevista la rotatoria poco prima del paramassi, al confine con San Pellegrino. Allo svincolo sud è già stato realizzato anche il sottopasso ciclopedonale. Sul precedente cronoprogramma c’è stata l’interruzione del cantiere causa Covid, ora, invece, si precede celermente e, salvo imprevisti, l’uscita dal tunnel delle prime auto è prevista per la fine della prossima estate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA