Correre, la ricetta per stare meglio

La corsa è la cosa più semplice del mondo, ma va fatta con un po’ di cultura», raccomanda Stefano Punzo, corridore, osteopata, titolare del centro omonimo. «Si può correre poco, ma si deve correre bene. L’80% degli infortuni avviene per errori di allenamento o sovraccarico: si tende a fare troppo o in modo sbagliato. Anche chi esce solo la domenica deve seguire dei criteri precisi».

Correre, la ricetta per stare meglio
La tappa di Torre Boldone del circuito di corse su strada Fosso Bergamasco
(Foto di Alexposure)

La corsa è la cosa più semplice del mondo, ma va fatta con un po’ di cultura», raccomanda Stefano Punzo, corridore, osteopata, titolare del centro omonimo. «Si può correre poco, ma si deve correre bene. L’80% degli infortuni avviene per errori di allenamento o sovraccarico: si tende a fare troppo o in modo sbagliato. Anche chi esce solo la domenica deve seguire dei criteri precisi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA