Adescava ragazzine su piattaforme di giochi online: 20enne denunciato per pornografia minorile

La polizia locale di Treviolo Il giovane, residente nel Bresciano, intratteneva chat con ragazzine tra i 12 e i 14 anni con scambio di foto intime e altro materiale. L’allarme partito dalla famiglia di una delle vittime.

Adescava ragazzine su piattaforme di giochi online: 20enne denunciato per pornografia minorile

Prima ne diventava amico attraverso le chat di giochi di ruolo online e poi, una volta ottenuto il numero di telefono, inviava loro fotografie intime. Protagonista della vicenda un ventenne indiano, regolare su suolo italiano, residente nel Bresciano . Tra le vittime di questo sistema anche una ragazza che vive nell’hinterland le cui chat sono finite sotto gli occhi dei genitori, i quali hanno immediatamente fatto segnalazione alla Polizia locale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA