Epatite C, avanti con lo screening. Appello dell’Asst Bergamo Est

Prevenzione. Buona adesione alla campagna del Ministero della Salute ma fare di più. «Fondamentale individuare per tempo gli infetti per curarli e bloccare il contagio».

Epatite C, avanti con lo screening. Appello dell’Asst Bergamo Est
Il virus dell’epatite C. Appello allo screening dall’Asst Bergamo Est

Per proteggersi dall’epatite C basta un prelievo del sangue: la diagnosi precoce è il modo più efficace per contrastare l’infezione. Per questo l’Asst Bergamo Est - informa con un comunicato - ha aderito da giugno alla campagna di screening per l’epatite C cronica da Hcv, promossa dal Ministero della Salute e rivolta alle persone nate tra il 1969 e il 1989.

© RIPRODUZIONE RISERVATA