Un San Siro small per la Champions Chiuse le due curve, tana degli ultras

Un San Siro small per la Champions
Chiuse le due curve, tana degli ultras

Per le partite dell’Atalanta in Champions al Meazza saranno chiuse le due curve del secondo anello, tana degli ultras milanesi.

Alla Scala del calcio, ma senza strafare. Con il realismo dei numeri e la necessità di non alterare quei fragili equilibri tra tifoserie. L’Atalanta giocherà a San Siro i tre match casalinghi del girone di Champions League: con chi si saprà il 29 agosto, giorno del sorteggio a Montecarlo. Ma l’entourage nerazzurro è già al lavoro per organizzare tutto, consapevole di essere nel gotha del calcio, con tutte le conseguenze del caso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA