Mia, il caldo e quell’attrazione per la fontana di via Lupo

Amici con la coda Il caldo è difficile da sopportare per tutti, anche per i nostri amici a quattro zampe. Ecco come affrontarlo.

Mia, il caldo e quell’attrazione per la fontana di via Lupo
Mia e la fontana di via Lupo

Anche gli animali soffrono il caldo: per evitare loro disagi, ci siamo abituati a spostare gli orari in cui portarli fuori (la mattina presto, il pomeriggio sempre più tardi) e a cercare soluzioni per farli stare meglio. Li bagniamo con panni freschi, cambiamo spesso l’acqua nelle ciotole, compriamo tappetini refrigeranti (funzionano alla grande), quando possiamo li portiamo in luoghi freschi o anche in acqua. In città, acqua per i nostri amici a quattro zampe significano solo le fontanelle dove possono, oltre che abbeverarsi, giocare con il getto e mettere le zampe e la testa nella vasca. Oppure il lavatoio di via Mario Lupo .

© RIPRODUZIONE RISERVATA