Salvò un giovane nel fiume Brembo: Ponte San Pietro ringrazia Anastasiia

Il gesto. Il Consiglio comunale ha conferito una benemerenza alla cittadina di origine russa che il 5 settembre scorso ha soccorso un 26enne nel Brembo.

Salvò un giovane nel fiume Brembo: Ponte San Pietro ringrazia Anastasiia
Il Consiglio comunale di Ponte San Pietro e, al centro con i fiori, Anastasiia Zuevich

Un plauso corale del Consiglio comunale di Ponte San Pietro al coraggio di Anastasiia Zuevich. Martedì 20 settembre il Consiglio infatti ha approvato all’unanimità la concessione della benemerenza alla cittadina 39enne di origini russe che abita nella cittadina, in via Garibaldi, per il salvataggio avvenuto lo scorso lunedì 5 settembre. La donna non ha esitato a tuffarsi nel Brembo per portare soccorso a un giovane 26enne in difficoltà nelle acque del fiume . La proposta è stata firmata dal sindaco Matteo Macoli e dai due capigruppo consiliari Giulio Valsecchi (lista Matteo Macoli Sindaco) e Michele Facheris (lista Tu per Ponte al Futuro).

© RIPRODUZIONE RISERVATA