Tumore alla prostata: la prevenzione
resta l’arma migliore

La campagna in corso. Ogni anno circa 37000 uomini italiani si ammalano di cancro alla prostata. Negli individui di sesso maschile questo è il secondo tumore maligno per diffusione.

Tumore alla prostata: la prevenzione resta l’arma migliore

Contro questo tumore, Lilt – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori ha istituito da molti anni la «Campagna Percorso Azzurro». L’obiettivo è di promuovere la corretta conoscenza dei tumori maschili e le possibilità di combatterli con prevenzione e diagnosi precoce. Anche a Bergamo, dove Lilt Bergamo Onlus ha inserito questo appuntamento nel progetto «Insieme si può. Insieme funziona 2022», di cui è promotrice. Diverse le attività in campo, a cominciare da un incontro/convegno in presenza e a distanza venerdì 18 novembre alle 18, all’ospedale Papa Giovanni. Ci sono poi visite di prevenzione e diagnosi precoce e incontri di sostegno psicologico per i pazienti e le famiglie . E in occasione della Campagna, la fontana del «Papa Giovanni» sarà illuminata di azzurro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA