San Pellegrino di nuovo capitale della canoa. Il sindaco: «Risorsa per il turismo»

Dal nord Italia 140 atleti di venti club alla prova nazionale di slalom. Galizzi: «Un progetto iniziato alcuni anni fa». La vittoria a Barzon, dal Veneto.

San Pellegrino di nuovo capitale della canoa. Il sindaco: «Risorsa per il turismo»
I concorrenti sul Brembo a San Pellegrino

Dopo quasi trent’anni è tornata sul Brembo, a San Pellegrino, una gara nazionale di Canoa slalom per tutte le categorie. Circa 140 atleti, suddivisi per categorie maschili e femminili, dai 9 ai 60 anni, hanno partecipato domenica 8 maggio alla competizione sportiva promossa e organizzata dall’Asd Trezzo Kayak- Canoa club Capriate, con la collaborazione del Comune di San Pellegrino, del Club Italiano di Canoa e Kayak e di Enel Green Power.

© RIPRODUZIONE RISERVATA