Rincara di un euro il biglietto d’ingresso per gli escursionisti in Val Vertova

Turismo I fondi ricavati serviranno ad acquistare una cassa automatica. Un sito indica i parcheggi. E grazie al Rotary, ad aprile arriva un defibrillatore.

Rincara di un euro il biglietto d’ingresso per gli escursionisti in Val Vertova

La Val Vertova si prepara alla stagione estiva con tante conferme e qualche novità. Una meta turistica che è esplosa negli scorsi anni ed è diventata un punto di attrazione di tantissima gente, al punto da rendere necessaria la limitazione degli accessi. Nel 2021 è stata introdotto il sistema di prenotazione, con accesso a pagamento . I numeri dei visitatori sono stati altissimi e l’amministrazione comunale guidata da Orlando Gualdi ha confermato anche per la prossima stagione estiva le medesime modalità, con un aumento, però, del costo del biglietto d’accesso. La strada di accesso (via Cinque Martiri) risulta già chiusa, sia agli autoveicoli sia ai motoveicoli: l’ordinanza è in vigore dal 1° marzo al 31 ottobre. Sul sito vallevertova.it è pubblicato l’elenco dei parcheggi – in parte gratuiti, in parte a pagamento – in cui si può lasciare l’auto per raggiungere poi a piedi l’imbocco della valle . Resta la possibilità di transito solo per chi si reca da un privato che ha qui la casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA