Mercoledì 04 Settembre 2013

Coccodrilli, balene e mammut
Quanti animali nelle chiese

Ci sono presenze un po' inquietanti nei luoghi sacri di città e provincia. A Ponte Nossa, appeso alla navata di una chiesa si trova un famoso coccodrillo, la cui storia è tuttavia avvolta nel mistero. Un giallo ancora tutto da svelare. Ad Almenno San Salvatore nella chiesa di San Giorgio non c'è un drago ma una balena, o meglio un osso gigantesco di cetaceo.

A Paladina ci si imbatte in un altro caso intrigante che ha fatto ammattire naturalisti e studiosi: nel Santuario si nota l'osso di un pachiderma. E Bergamo? In una sagrestia di Città Alta c'è un gabbietta con un uccellino.

Dove? Scopritelo su L'Eco di Bergamo oggi in edicola

e.roncalli

© riproduzione riservata