Domenica 29 Maggio 2011

Notte dei tamburi
a Chiuduno

Continua con la notte dei tamburi l'undicesima edizione del festival etnico «Lo spirito del pianeta». Lunedì 30 maggio si esibiscono a Chiuduno i gruppi Cree, Gulun, Emberà, Cicimeca, Vietnam a partire dalle 21.15, preceduti mezz'ora prima da un laboratorio sul tamburo e i suoi significati. Il centro apre alle 19.

Il tamburo rappresenta per i popoli indigeni il battito del cuore della madre terra. Un'espressione di unione con tutto ciò che ci circonda e ci unisce, in questa notte non importa che si è da dove si viene perché il battito ci rende simili più di quello che pensiamo.

Informazioni utili:
Polo fieristico di Chiuduno, ingresso libero. Presente struttura al coperto che garantirà la realizzazione degli spettacoli anche in caso di maltempo. Bus navetta gratuiti da piazza mercato (Malpensata) di Bergamo, festivi alle 11,00 rientro alle 24,00 feriali 18,00 rientro 24,00 i sabati 15,00 rientro 24,00
Info: 347-5763417 www.lospiritodelpianeta.it

m.marzulli

© riproduzione riservata