Tutte le mostre del weekend
«Sentieri creativi»: arte in quota

Tutte le mostre del weekend «Sentieri creativi»: arte in quota

MOSTRE
Bergamo
«ARTE & ARTIGIANATO», ARTE SACRA
Sala Agazzi della sede dell'Associazione Artigiani, via Torretta 12, «Artigianato e Fede», mostra itinerante di oggetti d'arte sacra creati dagli imprenditori di Confartigianato in occasione del 7° Incontro mondiale delle famiglie tenutosi a Milano alla presenza di Papa Benedetto XVI. Orari: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 20. Sabato e domenica solo su prenotazione per gruppi. Info: 035.274.292.

BANCA POPOLARE, IN UN VIDEO IL RESTAURO DELL'OPERA DI GIORDANO
Alla sede Banca Popolare di Bergamo, piazza Vittorio Veneto video-riproduzione delle fasi del restauro dell'opera «Il passaggio del Mar Rosso» di Luca Giordano che si sta svolgendo nella Basilica di S. Maria Maggiore. Le visite sono consentite durante l'orario di apertura di sportello: 8,20-13,20 e 14,40-16.10. Fino al 31 agosto.

DIS-AGGREGAZIONE, SEGNO E DISEGNO
Galleria Marelia arte moderna e contemporanea, via Guglielmo d'Alzano 2b, mostra «Dis-aggregazione» curata da Gianni Cuomo e tutta dedicata all'estetica del segno e del disegno: le favole visive di Luca Beolchi, le mappature di Elisabetta Tagliabue, le creature di Arianna Tinulla, i palazzi sinistri e le atmosfere artificiali di Luca Matti, l'immaginario femminile di Angela Viola. Fino al 10 ottobre. Orari: da lunedì a venerdì dalle 14 alel 20; sabato 15,30-20.

ECCE UBU DI LUCA FERRI
All'Ars arte+libri, via Pignolo 116, mostra di Luca Ferri aperta fino al 1 settembre. Orari: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì 15-19; venerdì, sabato 10-13 e 15-19. Chiusura estiva dal 13 al 24 agosto.

FRA LIBERI TORCHI E... TRAME VERMIGLIE
Nella sala Doni del Convento di San Francesco, piazza Mercato del Fieno 6/a, esposizione dei lavori artistici di Simone Longaretti «Testuali parole, venite buona gente, venite ad ascolatre» visitabile fino al 29 luglio. Orari: da martedì a venerdì 9,30-13 e 14,30-18; sabato e festivi 9,30-19.

GLI INSETTI DI PALUMBO ALLA TRUCCA
Al Parco della Trucca, mostra dei pannelli raffiguranti coccinelle, farfalle, scarafaggi e altri insetti dell'artista Domenico Palumbo, inseriti nella rassegna «Arte per tutti», fino al 12 settembre.

L'ARTE IN QUOTA NEI RIFUGI E SUI PERCORSI DELLE OROBIE
Torna «Sentieri Creativi», iniziativa promossa dall'assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Bergamo e dal Cai, in collaborazione con la rivista Orobie e con «L'Eco di Bergamo», con l'allestimento di opere in otto località prescelte: «Endemismo delle Alpi orobiche» di Barbara Bobovcakova al Curò, «La finestra come simbolo» di Anna Agliardi al Baroni, «Riflettere sulla montagna» del gruppo creativo Permanente lungo il percorso tra l'Alpe Corte e il Branchino, «Esperimento numero 1» di Letizia Delprato all'Albani, «Le stagioni de la sfinge» di Ilaria Pesenti al Benigni, «Autoallegoria» di Pietro Bonfanti al Coca, «Tuedio» di Jacopo Andriolo e Riccardo Sangalli al Calvi, fino alla fine di setttembre.

LE OPERE DI BRUNO DUCCOLI
Galleria Borgo d'oro, via Borgo Santa Caterina 33, mostra di Bruno Duccoli, aperta fino al 29 luglio. Orari: 10-12,30 e 16-19, il venerdì fino alle 22.

LE OPERE DI PAOLO BARALDI
Al Museo storico di Bergamo sezione Ottocento Mauro Gelfi, Rocca di Bergamo, piazza Brigata Legnano 16, esposizione delle opere di Paolo Baraldi «Amost rebels/quasi ribelli», aperta fino al 29 luglio. Orari: da martedì a venerdì 9,30-13 e 14,30-18; sabato e festivi 9,30-19.

LUCA GIORDANO. RESTAURO IN DIRETTA
Basilica di Santa Maria Maggiore, restauro in diretta della grande tela «Il passaggio del Mar Rosso» visitabile fino al 31 ottobre. Orari: da lunedì a sabato 9-12,30 e 14,30-18; domenica 9-13 e 15-18. Ingresso libero.

LUOGHI RISCOPERTI DALL'ARTE CONTEMPORANEA
Istituto Bartolomeo Colleoni, via Colleoni 11, «Contemporary locus, luoghi riscoperti dall'arte contempranea» di Huma Bhabha e Francesco Carone. Orari: sabato e domenica 10-13 15-19. Aperta fino al 22 luglio.

REMCO TOREBOSCH, EUROPA
Spazio palestra della Gamec, via san Tomaso 53, «Europa» di Remco Torenbosch. Orari da martedi a domenica 10-19. Aperta fino al 30 settembre.

RITRATTI DI FAMIGLIA
Spazio Caleidoscopio della Collezione Permanente della Gamec, via San Tomaso 53, mostra «Ritratti di famiglia», focus su tre dipinti di Giulio Vito Musitelli, fino al 26 agosto. Orari: da martedì a domenica 10-13 e 15-19.

SUSANNA ALBERTI, SCINTILLE D'ACQUA
Traffic Gallery, via san Tommaso 92, mostra personale «Memoria, presente possibile» di Susanna Alberti. Orari 19-21,30. Aperta fino al 26 luglio.

Provincia
CARAVAGGIO, ARTE CONTEMPORANEA
Nella chiesa e nel monastero di San Giovanni Battista, via Roma, mostra «Il Quadro e lo schermo» degli artisti Fausto Bertasa, Francesco Correggia, Domenico David, Pietro Finelli, Barbara Nahmad, Corrado Spreafico, aperta fino al 22 luglio. Orari: dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 19.

CASAZZA, VALLE CAVALLINA: IMMAGINI NEL TEMPO
Al Museo Val Cavallina, via Nazionale 67, mostra «Valle Cavallina, immagini nel tempo» una mostra che ripercorre angoli e anni della valle che da Endine scende fino a Trescore, aperta fino al 30 agosto. Orari: mercoledi 9-12, sabato e domenica 15-17,30.

CASTIONE DELLA PRESOLANA, DIPINTI E SCULTURE DI ALLEGRETTI E PREVITALI
Alla sala del cinema Agli Abeti a Bratto, mostra di Sandro Allegretti e Maurizio Previtali, dipinti e sculture, aperta fino al 12 agosto. Orari: da martedì a venerdì 16-19; sabato e domenica 10-12,30 e 16-19,30.

CLUSONE, LE OPERE DI ALFONSO ROCCHI
Ore 18, alla galleria Franca Pezzoli, via Mazzini 39, inaugurazione della mostra di Alfonso Rocchi, aperta fino al 21 agosto. Orari: tutti i giorni (escluso il mercoledì) dalle 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 19,30.

LOVERE, MOVIMENTO MADÌ
Atelier del Tadini, mostra «Movimento Madì. Una geometria oltre le regole» a cura di Paola Silvia Ubiali e Angelo Piazzoli. Fino al 26 agosto. Orari: da martedì a sabato 15-19; domenica 10-12 e 15-19. Info: www.accademiatadini.it

LUZZANA, BENAGLIA E MELI SCULTORI DELLA NATURA
Museo d'arte contemporanea, castello Giovanelli, via Chiesa 3, mostra «Benaglia e Meli scultori della natura», aperta fino al 5 agosto. Orari: mercoledi 14-18,30; sabato 9-12,30 e 15-18; domenica 15-18.

NEMBRO, COLLETTIVA DI ARTE
Biblioteca centro cultura, mostra collettiva di Margherita Bosio, Cecilia Celeri, Miriam Monti, Susanna Persico, Franco Rovida, aperta fino al 31 luglio.

NEMBRO, NATURE MORTE DI ALDA FORTINI
Alla Biblioteca Centro cultura, «Cristallo levigato», mostra di Alda Fortini, aperta fino al 21 luglio.

PERSONALE DI VITTORIO CONSONNI
Spazio espositivo i.lab, Centro ricerca e Innovazione di Italcementi, Parco scientifico tecnologico Kilometro Rosso, via Stezzano 87, mostra di Vittorio Consonni, visitabile fino al 26 luglio. Orari: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 17.

PRESEZZO, LE SCULTURE DI PIERANTONIO VOLPINI
Sala espositiva di Palazzo Furietti Carrara, via Vittorio Veneto 1295, mostra di Pierantonio Volpini «Da Buenos Aires a Presezzo - Percorso di vita e arte» aperta fino al 5 agosto. Orari: venerdì 19,30-21,30; sabato e domenica 9,30-12,30 e 15,30-19,30.

ROVETTA, EVADIAMO LE MASSE?
Centro Museale, via S. Narno della Valle, mostra mercato arte aperta fino al 29 luglio. Orari: da lunedì a venerdì 16-19; sabato e domenica 10-12 e 16-19; venerdì e sabato aperto anche dalle 21-23. Ingresso libero.

ROVETTA, MOSTRA D'ARTE PER I DISABILI
Al centro musicale, mostra promossa dal Circolo artistico bergamasco in collaborazione con il comune con opere di un gruppo di pittori e scultori, parte del ricavato della vendita dei quadri sarà destinato alla cooperativa Sottosopra. Aperta fino al 29 luglio. Orari: da lunedì a venerdì dalle 16 alle 19, sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19, venerdì e sabato 21-23.

SANT'OMOBONO TERME, DISEGNI E LETTERE PRESENTANO UN QUARENGHI INEDITO
Ore 17,30, sala mostre, via Vittorio Veneto 137, inaugurazione della mostra «Giacomo Quarenghi. Oltre la facciata» curata da Piervaleriano Angelini dell'Osservatorio Quarenghi e realizzata dal Centro Studi Valle Imagna, aperta fino al 2 settembre. Orari: tutti i giorni dalle 17 alle 22. Ingresso libero.

SARNICO, NON SARÀ TROPPO MODERNO?
In piazza Matteotti, mostra itinerante «Non sarà troppo moderno?» organizzata dall'associazione culturale SpaCo Spazio Container con il patrocinio dell'Ordine degli Architetti, paesaggisti e pianificatori della Provincia di Bergamo, in programma fino al 29 luglio. Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 20.

SCHILPARIO, «VIA VITAE» DI CELSI
Spazio espositivo «Alpi», via della Costa, mostra «Via Vitae» opere di Angelo Celsi, visitabile fino al 25 agosto. Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

SCHILPARIO, LE MAPPE SCALVINE
Nell'aula consiliare del comune, mostra «Lo feci bello et somigliante», il territorio della Val di Scalve attraverso le antiche mappe catastali, aperta tutte le sere tranne il lunedì, fino al 22 agosto.

SOLZA, LE FOTOGRAFIE A FAVORE DELL'ASSOCIAZIONE ITALIANA SCLEROSI LATERALE
Al Castello Colleoni, Start Living Again, cultura fotografica in movimento per chi non può muoversi, fino al 22 luglio. Orari: tutti i giorni dalle 9 alle 18; il 5, 14 e 19 luglio dalle 9 alle 24. Ingresso libero.

TORRE PALLAVICINA, OMAGGIO A PIERO MANZONI
Palazzo Barbò, mostra collettiva «Nelle terre di Piero» omaggio a Piero Manzoni, aperta fino al 24 luglio. Orari: venerdì e sabato 17-20; domenica 15-20.

VALGOGLIO, FRA' TOMMASO E I «SUOI» PAPI
Nella sala multimediale del municipio, mostra «Il Sacro» dei fratelli gemelli sacerdoti don Attilio e don Giovani Sarzilla, aperta fino al 23 luglio. Orari: dalle 20 alle 21,30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA