Giovedì 04 Ottobre 2012

Arriva a Bergamo
la «Pasta della Bontà»

Arriva a Bergamo la «Pasta della Bontà», l'iniziativa di raccolta fondi a sostegno delle attività della Lega del Filo d'Oro, l'Associazione che da quasi 50 anni assiste in tutta Italia i sordociechi e i pluriminorati psicosensoriali.

Per tutto il mese di ottobre, infatti, sarà possibile trovare il kit composto da tre pacchi da 500 grammi di pasta, di grano duro 100% italiano, in un pratico shopper nei mercati Campagna Amica. I mercati aderenti ospiteranno un gazebo della Lega del Filo d'Oro in cui verrà distribuita la pasta, a fronte di una donazione. Insieme al kit, composto da 3 tipologie di pasta (fusilli, penne e tortiglioni), sarà distribuito un mini-ricettario con le ricette di Renzo Arbore, Marisa Laurito e Teresa Mannino. Per trovare il mercato più vicino, conoscerne i giorni e gli orari, visita il sito www.pastadellabonta.it/i-mercati/ o chiama il Numero Verde 800904450.

«Con l'iniziativa Pasta della Bontà - spiega Rossano Bartoli Segretario Generale della Lega del Filo d'Oro – e grazie alla collaborazione di Coldiretti, saremo presenti con una campagna di raccolta fondi su tutto il territorio nazionale; un modo concreto per arrivare al cuore di tante persone e far conoscere loro le nostre attività di assistenza, cura e riabilitazione di bambini, giovani e adulti sordociechi e pluriminorati psicosensoriali».

La Lega del Filo d'Oro, fondata nel 1964, è oggi punto di riferimento per l'assistenza, la riabilitazione e il reinserimento delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali, che nel nostro Paese sono, secondo uno studio europeo, tra tremila e undicimila. Con oltre 470 dipendenti, tra operatori specializzati, medici, psicologi, assistenti sociali, e 430 volontari, la Lega del Filo d'Oro ha sedi a Osimo, Lesmo, Modena, Roma, Napoli, Molfetta e Termini Imerese.

Info: www.pastadellabonta.it – Numero verde 800904450

fa.tinaglia

© riproduzione riservata