Domenica 05 Luglio 2009

«Le Nottole» debuttano con i Vasi
Il 12 luglio al castello di S. Vigilio

La riscoperta dei luoghi storici di Bergamo con un buon mix di avventura e relax, il tutto immersi nella natura. Sono iniziate domenica le visite guidate gratuite organizzate dal Gruppo speleologico bergamasco «Le Nottole» nell’ambito del programma «Bergamo Estate 2009» promosso dal Comune di Bergamo.

La prima uscita della stagione ha visto come filo conduttore la riscoperta di un aspetto insolito e nascosto della città, come il percorso dell’acquedotto dei Vasi: l’escursione del gruppo, composto da circa venti persone e guidato da Massimo Glanzer e Gladi Frigeni del gruppo «Le Nottole», ha riguardato l’antico tracciato del manufatto partendo dalle sorgenti si San Vigilio-Ramera sino ad arrivare al punto di giunzione con l’acquedotto di Sudorno, nel baluardo di S. Alessandro.

Il prossimo appuntamento è per domenica 12 luglio, con l’itinerario «Il castello di San Vigilio e i suoi sotterranei». Verranno organizzati 3 gruppi di 20 persone l’uno con partenze alle ore 14,30, 15,30 e 16,30, con ritrovo al piazzale superiore del castello di S. Vigilio negli orari di prenotazione. Il tour prevede la visita al castello, ai sotterranei del torrione Belvedere e al cunicolo di contromina.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata