A Rovetta si balla tutta notte
C’è la carica dei disc jockey

Un padrino d’eccezione per il Lifeland Festival, che da questo pomeriggio alle 18 fino alle 4 del mattino di domenica porterà al Life Club di Rovetta venti dj che si passeranno il testimone in console durante una maratona di Edm, acronimo per Elecrtronic Dance Music. Lui è Diego Spagnoli, stage manager dei concerti di Vasco Rossi.

A Rovetta si balla tutta notte C’è la carica dei disc jockey
Nella foto i Boostedkids, tra gli ospiti del festival di musica elettronica di Rovetta

Un padrino d’eccezione per il Lifeland Festival, che da questo pomeriggio alle 18 fino alle 4 del mattino di domenica porterà al Life Club di Rovetta venti dj che si passeranno il testimone in console durante una maratona di Edm, acronimo per Elecrtronic Dance Music. Lui è Diego Spagnoli, stage manager dei concerti di Vasco Rossi e presentatore ufficiale dei suoi live, che proprio in questa veste guiderà la lunga nottata del festival in cui la musica sarà accompagnata da uno schermo gigante con video spettacolari.

Dopo l’ultima fatica del Vasco Live Kom, Diego Spagnoli questa sera accoglierà nel disco club della Val Seriana due dei protagonisti del palinsesto di Radio Deejay: Wender e Mauro Miclini. Il primo, dopo una lunga gavetta e la collaborazione con Radio 105, approderà a Radio Deejay dove inventa «Asganaway» con Paolo Noise, Albertino e Fabio Alisei, per poi spostarsi sempre con loro anche su Deejay Tv con il programma «Fuori Frigo».

Sempre dalla scuderia dell’emittente milanese arriverà a Rovetta anche Miclini, protagonista delle domeniche post discoteca con il programma «Sunday Morning», che accompagna il popolo danzereccio dalle 4 alle 6 di mattina dopo le notti da leoni. In consolle salirà anche Maury Lobina degli Eiffel 65, duo dance che ha firmato il tormentone di qualche anno fa «Blue». Sempre Lobina è l’autore del super singolo «Take me back», realizzato a quattro mani insieme al produttore Stefano Pain, anche lui parte della line up del Lifeland Festival di Rovetta.

Ospiti d’eccezione in consolle anche Dany Spada e Frankinelli, noti nella scena elettronica internazionale come Boostedkids (nella foto) e autori del singolo «Strasbourg», passato anche nei palinsesti dell’emittente inglese Bbc Radio 1. Nella lista delle loro collaborazioni e remix compaiono artisti noti al grande pubblico come Bob Sinclair, Gabry Ponte e Pitbull, oltre al riconoscimento del festival di riferimento di questa scena musicale, il Tomorrowland.

Tra gli ospiti del festival di Rovetta anche Yaya, che con il suo primo disco «Drop the Bass» ha scalato le vette delle classifiche mondiali insieme agli Hyenas Bro, anch’essi attesi al festival di Rovetta, dove in consolle si esibiranno con le loro maschere da iena. Le due sale che ospiteranno il Lifeland al Life Club, oltre al dj set di Paola Peroni, vedranno in consolle anche Sergio Mauri, dj bergamasco di Radio Viva Fm, tra i protagonisti delle notti di club come Setai a Bergamo e BarFly a Brescia, che ora è anche attivo come produttore e remixer: sua infatti la versione del brano «Per farti sorridere» dei rapper milanesi Gemelli Diversi.

Parte della scaletta della serata anche Squicciarini, Delayers e Promosso da Willy Marano management, DV Connection e Life Club, il festival dalle 18 alle 21, prima che le danze entrino nel vivo, sarà aperto un servizio ristoro per il pubblico. Lifeland Festival. Life Club, via Vogno 7, Rovetta. Ingresso 12 euro prima delle 21, intero a 14 euro dopo le 21. Per informazioni 349-44.10.654 o [email protected]

© RIPRODUZIONE RISERVATA