Lunedì 01 Settembre 2014

Con Parco Vivo

tappa a Valzurio

Oltressenda alta: casello del freddo

Boschi, prati, radure: la biodiversità è di casa nella splendida Valzurio. Il Parco delle Orobie bergamasche, in collaborazione con WWF Italia, organizza a tappa conclusiva di Parco Vivo 2014 prevista per il prossimo 13-14 settembre, un week-end nella natura alla scoperta del Valzurio.

L’appuntamento inizierà sabato 13 settembre con una cena presso l’ostello “Baita Valle Azzurra” e a seguire una serata naturalistica, durante la quale sarà possibile conoscere la bellezza degli ambienti naturali tipici di questo territorio, contraddistinto da ricca varietà di specie vegetali e animali, e saranno illustrate le azioni attuate dal Parco a favore del loro mantenimento.

Il giorno successivo, domenica 14 settembre, i visitatori saranno accompagnati in un’escursione che permetterà loro di ammirare dal vivo i paesaggi di questa splendida valle.

Vitto e alloggio all’Ostello “Baita Valle Azzurra” saranno offerti a tariffe speciali per “Parco Vivo” che prevedono: cena completa a 20 euro, pernotto e prima colazione a 20 euro, cesto pic-nic per pranzo al sacco a 7 euro. La partecipazione all’evento è a numero chiuso con prenotazione obbligatoria, inviando una mail a: segreteria@parcorobie.it entro il 10 settembre. E’ possibile anche partecipare solo alla cena e alla serata naturalistica o solo all’escursione, sempre previa prenotazione.

(Programma completo disponibile su: www.parcorbie.it - per info: segreteria@parcorobie.it – 035.224249)

L’evento è organizzato nell’ambito del progetto “Potenziamento degli elementi di connettività ecologica nell’area prioritaria Orobie - Ambito Valle Seriana” ed è promosso dal Parco delle Orobie Bergamasche, in partenariato con Comunità Montana Valle Seriana, Comuni di Oltressenda Alta e Parre, WWF Italia, e finanziato da Fondazione Cariplo.

© riproduzione riservata