Dalla Carrara al Palma il Vecchio

Dalla Carrara
al Palma il Vecchio

Mostre a Bergamo

750 anni di storia nei documenti della Mia
Piazza Vecchia
Nell’atrio Scamozziano della biblioteca Civica Angelo Mai, mostra «Incipit consortium sance misericordie: 750 anni di storia nei documenti della Misericordia Maggiore di Bergamo», a cura di Paolo Cavalieri, Gianmarco De Angelis e Francesca Magnoni; in programma fino al 30 maggio.

Arcabas, quel pittore della tenerezza
Nella chiesa di S. Agata nel Carmine, mostra «Arcabas, nutrire il mondo con la bellezza» di Jean-Marie Pirot, in arte Arcabas, promossa dal gruppo Aeper con la Fondazione Credito Bergamasco; in programma fino al 28 giugno.

Arte come Resistenza
Via S. Alessandro 39
All’ex chiesa della Maddalena, «Arte come Resistenza», mostra d’arte nel 70° dell’eccidio fascista della Malga Lunga di Sovere, a cura dell’Anpi sezione «Eugenio Bruni» di Bergamo; in programma fino al 3 maggio. Orari: mercoledì, giovedì e venerdì 15-19; sabato, domenica e festivi 10-19.

Arte sacra di Paola Meneghetti
via Paleocapa
Alla libreria Buona Stampa, mostra di Paola Meneghetti «Angeli: arte sacra», in programma fino al 31 maggio.

Catwork di Rusconi
Via del Galgario 13
Alla galleria Galgarte, mostra fotografica di Gianni Rusconi «Cartwork....figures in a tended landscape», in programma fino al 21 maggio. Orari: da mercoledì a sabato 16,30-19.

Colori e sogni
Via T. Tasso 55
Alla galleria Arte in Centro, mostra di pittura di Francesco Paldino «Colori e sogni»; in programma fino al 4 maggio. Orari: da lunedì a venerdì 16,30-18,30; sabato 10-13 e 16-19.

Contemporary locus 7
Largo Colle Aperto 6
A Porta S. Alessandro, mostra di Davide Bertocchi e Heimo Zobernig per il settimo episodio di «Contemporary locus», a cura di Paola Tognon, in programma fino al 24 maggio. Orari: sabato e domenica 9-13 e 15-20; visite guidate il sabato e la domenica, lunedì-venerdì su appuntamento. Info [email protected]

Convivio
Nel grande viale interno dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII, mostra fotografica «Convivio» di Pepi Merisio ed Emilio Moreschi; in programma fino al 15 giugno.

Cory Arcangel
Piazza Vecchia
Nella sala dei Giuristi del Palazzo della Ragione, mostra «Cory Arcangel. This is all so crazy, everybody seems so famous»; in programma fino al 28 giugno.

Dall’oro al cielo
Via Pignolo
Al museo Adriano Bernareggi, mostra «Dall’oro al cielo-Le forme della fede a Bergamo tra tardogotico e rinascimento»; in programma fino al 21 giugno. Orari: lunedì chiuso; da martedì a domenica 10-12,30 e 15-18,30. Visita guidata ogni giovedì alle ore 17.

Gianni Bergamelli, in cerca di cibo
Largo Belotti 1
Al Centro culturale S. Bartolomeo, mostra di Gianni Bergamelli «In cerca di cibo: Pittura, musica, alimentazione»; in programma fino al 3 maggio.

Giovani14. Decifrare la guerra
Piazza Mercato del Fieno 6/a
Al Museo storico, mostra «Giovani14. Decifrare la guerra», esposizione dell’Accademia Carrara di Belle Arti Bergamo nell’ambito del progetto «Giovani 14»; in programma fino al 2 giugno.

I 70 anni del Mutuo Soccorso
Via Zambonate
Nello spazio artistico della sede Associazione Generale di Mutuo Soccorso, mostra collettiva di artisti bergamaschi «Settant’anni: Resistenza e rifondazione della Associazione Generale Mutuo Soccorso»; in programma fino al 2 maggio. Orario: feriali 17-19; festivi 10-12,30 e 16-19.

Inclusione di Manzini
Via Pignolo 116
All’Ars arte+libri, mostra di Manuela Manzini «Inclusione. Un progetto per il Delfino»; in programma fino al 9 maggio. Orari: martedì, mercoledì e giovedì 14-19; venerdì e sabato 10-13 e 15-19.

L’ambiente, l’alimentazione e la tecnologia
Passaggio Sora
Nella sala Manzù della Provincia, collettiva d’arte «L’ambiente, l’alimentazione e la tecnologia» degli associati al Circolo Artistico Bergamasco, inserita nelle iniziative Expo della città di Bergamo, in programma fino al 10 maggio.

Naif di Paola Meneghetti
Piazza della Repubblica 2/b
Ai Giardini S. Marco, mostra «Naif» di Paola Meneghetti; in programma fino al 31 maggio.

Noli me tangere
Nella chiesa di S. Anna, installazione di Piero Rossoni «Noli me tangere»; in programma fino al 24 maggio. Orari: da lunedì a venerdì 7-12 e 15-19; sabato e domenica 7-12 e 15-19,45.

Open Mia, l’arte di oggi rilegge la misericordia
Via Arena 9
Nel palazzo della Misericordia, in Città Alta, mostra-premio «Open Mia», a cura di Stefano Raimondi e Mauro Zanchi, con la collaborazione di Elsa Barbieri; in programma fino al 16 maggio. Orari: sabato e domenica 10-13 e 15-18; altri giorni su appuntamento.

Palma il Vecchio. Lo sguardo della bellezza
Via S. Tomaso 53

Alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, mostra «Palma il Vecchio. Lo sguardo della bellezza»; in programma fino al 21 giugno. Orari: da lunedì a giovedì 9-19; venerdì, sabato e festivi 9-20. Ingresso 12 euro. Call center: 035.0930166

Rachele Zanchi in arte Giovanni Giuliani
Via Baioni 19
Da Colleoni proposte d’arte, mostra «Rachele Zanchi in arte Giovanni Giuliani 1901-1985»; in contemporanea alla mostra delle opere, esposizione di tappeti in edizione limitata «Ruckstuhl», in programma fino al 27 giugno. Orario: tutti i giorni 9-12 e 15-18,30.

Semenzaio di Mazzoleni
Via Moroni 16
Allo Spazio arte «ViaMoroniSedici», mostra di Maurizio Mazzoleni «Semenzaio», in programma fino al 9 maggio.

Sonno & Sogno
Via Arena 5
Allo Spazio «Viarena5», mostra di Federica Ferzoco «Sonno & Sogno»; in programma fino al 9 maggio.

Volti di donne
Piazza Oms 1
All’Hospital Street dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII, mostra fotografica «Volti di donne», curata dal gruppo locale di Medici Senza Frontiere, per testimoniare la forza delle donne che coprono lunghe distanze e affrontano il pericolo quando è in gioco la sopravvivenza della loro famiglia; in programma fino al 10 maggio.

Youth for Elder
Via S. Tomaso 92
Alla Traffic Gallery, mostra «Youth for Elder»; in programma fino al 9 maggio. Orari: da martedì a sabato 11-13 e 16-19.

Mostre in provincia

Albino, diversità e libertà
Piazza S. Giuliano
Nella sala mostre dell’oratorio, mostra «Diversità e libertà» promossa dall’associazione Sfera e dalla sezione albinese dell’Anpi, in programma fino al 3 maggio. Orario: 8,30-12,30 e 14-18,30.

Alzano Lombardo, l’insolito di Gussago
Via Mazzini
A palazzo Pelandi, mostra di Giorgio Gussago «L’insolito>; in programma fino al 10 maggio. Orario: 9,30-12,30 e 15-19,30.

Alzano Lombardo, Palma, un capolavoro nelle Sagrestie
Al Museo d’Arte Sacra S. Martino, esposizione del dipinto di Palma il Vecchio «Il martirio di San Pietro da Verona», in programma fino al 21 giugno. Orario: tutti i giorni 14,30-18, il venerdì anche ore 20,30-22.

Bonate Sopra, fammi memoria
Nelle ex scuole elementari, mostra «Fammi memoria. La Grande Guerra dei bergamaschi dagli archivi di famiglia»; in programma fino al 10 maggio. Orari: sabato e festivi 9-12 e 15-19.

Calcinate, le profondità di Benigna
Al Portico del Seminario, mostra di Marino Benigna «Profondità», a cura dell’associazione culturale «Il Mantello»; in programma fino al 17 maggio. Orario: 10,30-19.

Castel Rozzone, Visti si Stampi
Piazza Castello 1
Nella sala polivalente del municipio, mostra «Visti si Stampi» dedicata a Maurizio Scotti; in programma fino al 9 maggio. Orari: da martedì a venerdì 18,30-20,30; sabato e festivi 10-12 e 16,30-20.

Clusone, la bottega Cristilli, scatti dal Novecento
Nella sala Legrenzi di palazzo Marinoni Barca, mostra «La bottega Cristilli, scatti dal Novecento»; in programma fino al 3 maggio. Orari: venerdì 15,30-18,30; sabato e domenica 10-12 e 15,30-18,30.

Martinengo, ceramiche di Carla Corna da Deruta
Via Tadino 1
Nella sala espositiva della Pro Loco, mostra «Ceramiche di Carla Corna da Deruta, una bergamasca nel mondo», in programma fino al 3 maggio. Orari: feriali 9-12 e 16-19; festivi 11-19,30.

Ponte San Pietro, colori e parole di Grassi
Ore 16:00 - Via Garibaldi
Nella sala civica, inaugurazione della mostra di Gisela Jaager Grassi «Colori e parole: un dialogo»; in programma fino al 10 maggio.

Ponteranica, Gente illuminata
Via Matteotti 2
Alla 2C Eletronic, mostra collettiva nazionale sull’inadeguatezza, a cura dell’artista Beppe Borella, in programma fino al 9 maggio.

Romano di Lombardia, tutti a tavola. L’arte è servita in Rocca
Al Castello della Rocca, mostra interattiva sul tema del cibo «Tutti a Tavola. L’arte è servita»; in programma fino al 10 maggio. Orari: da lunedì a venerdì 15-19; sabato e domenica 9,30-12,30 e 15-20.

Seriate, mostra sulla Grande guerra
Nello spazio dell’ex negozio Birolini, Galleria Italia, mostra «Seriate e la Grande guerra», a cura del Gruppo di mediazione didattica, in programma fino al 23 maggio.

Seriate, Pino Pizzigoni, sei sedie e un tavolo
Piazza Alebardi 1
Nella sala espositiva «Virgilio Carbonari» del Palazzo Comunale, mostra «Pino Pizzigoni, sei sedie e un tavolo»; in programma fino al 3 maggio. Orari: da mercoledì a sabato 16-19; domenica 10,30-12 e 16-19.

Sotto il Monte Giovanni XXIII, luoghi e persone di Mazzola
Piazza Giovanni Paolo II
Nella sala civica, mostra personale di Gian Maria Mazzola «Luoghi e persone»; in programma fino al 10 maggio. Orari: feriali 17,30-19,30; festivi 9-12 e 15-20.

Trescore Balneario, attaccati al finestrino di Canali
Via Roma 140
Nello spazio espositivo «Le stanze» della biblioteca, mostra di Gianni Canali «Glued to the window-Attaccati al finestrino»; in programma fino al 16 maggio. Orari: da martedì a sabato 10-12 e 14,30-18; domenica solo su appuntamento.

Treviglio, la repubblica nata dalla Resistenza
Piazza Garibaldi
Allo Spaziomenouno, mostra su fascismo e resistenza «La repubblica nata dalla Resistenza», con proiezione in contemporanea di documenti e foto del periodo; in programma fino al 5 maggio. Orari: feriali 16-19; festivi e prefestivi 9,30-12 e 16-19. Inoltre, all’Ipercoop di viale Montegrappa, mostra «Nascita del Nazismo», e alla Cooperativa famiglie lavoratori di viale Piave 43, mostra di pannelli storici.


© RIPRODUZIONE RISERVATA