Fuochi un po’ ovunque Ecco gli spettacoli pirotecnici

Fuochi un po’ ovunque
Ecco gli spettacoli pirotecnici

Il cartellone di Ferragosto nelle Valli Bergamasche è ricco di spettacoli pirotecnici. In molti casi legati a sagre e feste patronali, sono spesso un omaggio gioioso a turisti e villeggianti.

Si inizia in Valle Seriana con lo spettacolo di venerdì sera alle 22.30 a Gandellino, dedicato alla Madonna del Carmine. Sabato 15 agosto alle 22 a sottolineare con i fuochi d’artificio la vigilia di San Rocco sarà invece Piario, dove il Circolo Oratorio ha allestito la tradizionale sagra nella zona del Santuario.

Domenica 16 agosto alle 21.30 a Leffe l’atteso spettacolo di San Rocco. Questa era un tempo la festa «dei coertì», che rientravano in paese dopo mesi da ambulanti in tutta Italia. Alle 18, verrà rievocata la spettacolare modalità di vendita, al limite del circense, con cui i leffesi proponevano la propria merce sulle piazze. Negli anni lo spettacolo pirotecnico leffese è stato segno distintivo della ricchezza della Val Gandino, con spettatori che ancor oggi arrivano da tutta la Lombardia.

Val Brembana, Val Serina e Valle Imagna rispondono a tono, proponendo un poker che terrà tutti con il naso all’insù. Sempre venerdì sera, alle 23, tocca a Serina, dove i fuochi chiudono la Festa del Villeggiante nell’area del Palazzetto dello Sport. Venerdì alle 22 fuochi anche alla Roncola al termine di una fiaccolata in partenza dal Monte Linzone.


(Foto by Lunedì lo spettacolo allo stadio di Bergamo)

Sabato alle 21 botti, luci e colori accompagneranno il ballo all’Anfiteatro di Piazzatorre, mentre alle 22.30 toccherà allo show «piromusicale» di San Pellegrino Terme. È uno spettacolo suggestivo, con i giochi pirici che dalle rive del Brembo (ai piedi del Grand Hotel che domina la cittadina termale), delizieranno a ritmo di musica gli spettatori che affolleranno gli spalti della via centrale (chiusa al traffico). Seguirà una serata di animazione con schiuma party.

Notte luminosa anche a Costa Valle Imagna, dove domenica 16 agosto alle 22 in occasione della Festa di San Rocco (ospite L’Eco Café), torna lo spettacolo che illuminerà la Valle. Chi preferisse i riflessi sul lago può seguire sabato alle 23 i fuochi proposti a Iseo. Ce n’è davvero per tutti i gusti.

Anche Brembate Sopra non sarà da meno: come ogni anno le bancarelle della fiera di Ferragosto (dalle 1t in via Sorte) e lo spettacolo dei fuochi piromusicali, che si svolgeranno anche in caso di maltempo, concludono le attività organizzate per la festa patronale dell’Assunta .

Aspettando ovviamente la serata dei fuochi allo stadio di Bergamo, lunedì 17 alle 21, per la festa di Borgo Santa Caterina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA