Festeggia San Valentino alla Gamec Torna la serata dei «baci in Galleria»

Festeggia San Valentino alla Gamec
Torna la serata dei «baci in Galleria»

Dopo il successo delle scorse edizioni, torna l’appuntamento dei «Baci in Galleria» in occasione di San Valentino.

Tutti gli innamorati potranno scambiarsi un bacio all’interno delle sale del museo e scattarsi una foto a ricordo della serata, a spasso per le sale e godendo della bellezza delle opere d’arte

Il 14 febbraio, dalle 19 alle 23 il vostro bacio sarà immortalato e spedito alla vostra email.

L’ingresso libero, maggiori informazioni presto disponibili su www.gamec.it.

Con un’anticipazione: dal 19 febbraio, il museo presenta Atlante delle immagini e delle forme, le nuove donazioni per la GAMeC, a cura di Giacinto Di Pietrantonio e M. Cristina Rodeschini, che accoglie una selezione delle opere recentemente donate al museo.Diciassette gli artisti coinvolti (da Getulio Alviani a Cory Arcangel; da Stefano Arienti a Dan Rees; da Giulio Paolini a Remco Torenbosh), a tracciare un percorso eterogeneo che copre generazioni di artisti italiani e stranieri dagli anni Sessanta ad oggi.

In mostra anche The Four Seasons del fotografo americano Ryan McGinley, a cura di Stefano Raimondi, che presenta 40 fotografie che ruotano attorno alle tematiche della giovinezza, della libertà, dell’edonismo, degli eccessi, dello spirito vitale e del rapporto tra uomo e natura, in un percorso che segue il ritmo de Le Quattro Stagioni di Vivaldi.

Infine, Reasons, la personale dell’artista afro-americano Rashid Johnson, considerato centrale nel dibattito attorno alle tematiche dell’identità, dell’integrazione e della memoria. Curata da Stefano Raimondi, la mostra offre, attraverso una serie di lavori inediti e storici, una lettura profonda della pratica artistica di Johnson, che utilizza materiali originali quali sapone nero, cera, piastrelle in ceramica, carta da parati, gusci d’ostrica, burro di Karité e piante.


© RIPRODUZIONE RISERVATA