Venerdì 13 Dicembre 2013

Gandino, «i padri parlano ancora»

Appuntamento stasera alle 20.45

Uno «scatto» di «Ciina e Marieta»

Se si vince non si cambia, anzi…si replica. Viene presentato venerdì 13 dicembre alle 20.45 presso la Biblioteca di Gandino il nuovo libro edito dalla Pro Loco locale con proverbi, modi di dire e filastocche in dialetto gandinese.

La pubblicazione si aggiunge a quella promossa tre anni fa, andata letteralmente a ruba anche dopo la seconda ristampa. Il nuovo libro si intitola “I nostri padri parlano ancora” (per fare il verso al titolo del 2010 che era “Così parlavano i nostri padri”) ed è stato curato dal professor Pietro Gelmi. Le illustrazioni sono di Antonio Rottigni, che per la parte fotografica ha avuto il supporto di Marco Presti.

“Si tratta di materiale del tutto nuovo e inedito – conferma il presidente Pro Loco, Lorenzo Aresi - a conferma di quanto la cultura popolare possa offrire agli studiosi e ai lettori. Con questa pubblicazione abbiamo anche aderito al progetto dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia dedicato alla salvaguardia dei dialetti”.

Durante la serata di presentazione ci sarà spazio anche per la riproposizione di un dialogo teatrale fra “Ciina e Marieta”, due tipiche comari impersonate da Lucia Pezzoli e Dolores Torri. Ridaranno vita a due figure storiche del teatro gandinese, nate decine d’anni fa grazie all’arguzia di Bepo Servalli. Verrà presentata anche la rassegna teatrale “Gandino fra palco e sipario”, che a gennaio e febbraio del prossimo anno proporrà tre serate con degustazioni a tema nell’Auditorium delle Orsoline in via Castello. Qui c’era un tempo il glorioso Teatro Sociale, un “Donizetti” in miniatura andato purtroppo disperso. Il libro “I nostri padri parlano ancora” è reperibile presso la Biblioteca Civica Brignone di Gandino al prezzo di 10 euro.

© riproduzione riservata