Grana solidale
sul Sentierone

La Coldiretti di Bergamo scende nuovamente in campo con il «Grana della solidarietà» per sostenere i produttori agricoli mantovani gravemente colpiti dal sisma. Domenica 17 giugno, dalle 10 alle 13, sarà presente sul Sentierone.

Grana solidale sul Sentierone

La Coldiretti di Bergamo scende nuovamente in campo con il «Grana della solidarietà» per sostenere i produttori agricoli mantovani gravemente colpiti dal sisma. Domenica 17 giugno, dalle 10 alle 13 e comunque fino ad esaurimento delle scorte, sarà presente presso l'agrimercato di Campagna Amica che si terrà sul Sentierone a Bergamo per effettuare un'altra vendita straordinaria e rispondere così alle numerosissime richieste dei cittadini bergamaschi desiderosi di esprimere in modo concreto il proprio sostegno alle popolazioni martoriate dal terremoto.

«Non potevamo ignorare le numerosissime richieste che abbiamo ricevuto – spiega il presidente della Coldiretti bergamasca Alberto Brivio – e quindi ci siamo attivati immediatamente. Le forme vengono tolte una a una dai magazzini e stiamo ricevendo man mano il prodotto. Come nelle precedenti iniziative, lo venderemo a 10 euro al pezzo. La vendita che si sta effettuando del Grana Padano è una forma di aiuto concreta, perché permette alle aziende colpite dal terremoto di avere liquidità per continuare a lavorare, ma anche perché in questo modo si libera lo spazio nei magazzini per la nuova produzione ottenuta dal latte raccolto nelle stalle dove la mungitura non può essere fermata. Le mucche infatti mangiano e devono essere munte tutti i giorni e due volte al giorno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA