Ivan Cotroneo in «Un bacio»

Ivan Cotroneo
in «Un bacio»

van Cotroneo ospite del festival con «Un Bacio». I film che hanno come soggetto l’adolescenza e le sue problematiche hanno saldamente incorporata la dicitura ’maneggiare con cura’. Perché il rischio della retorica e/o dello stereotipo sono presenti ad ogni singola riga della sceneggiatura e in ogni scelta di ripresa, recitazione, montaggio e soundtrack. Lo spettatore si trova spesso dinanzi a uno schema purtroppo ben definito.Ci si occupa di un ragazzo o di una ragazza emarginati e li si circonda di adulti che sono rappresentati o come dei minus habens o come totalmente incapaci di interessarsi a loro sia nel contesto familiare che al di fuori di esso. Ivan Cotroneo sa come tenersi a distanza dalle negatività di cui sopra per offrirci un ritratto ad altezza di adolescenza di grande sensibilità e coraggio. Coraggio perché le situazioni vengono affrontate frontalmente senza ammorbidimenti e anche perché non ha il timore di mettersi contro gli animalisti utilizzando la caccia come rito iniziatico.

Sensibilità perché questi Jules, Jim e Catherine dei nostri giorni e di ben altra età (l’omaggio a Truffaut viene esplicitato nella scena della corsa a tre) non si limitano ad essere personaggi, per quanto ben costruiti, ma sono da subito persone con le loro fragilità e con le loro prese di posizione. I personaggi escono così dallo schermo per entrare nella memoria dello spettatore nello spazio in cui stanno i film che non si dimenticano. con Rimau Grillo Ritzberger, Valentina Romani, Leonardo Pazzagli, Thomas Trabacchi, Susy Laude, Giorgio Marchesi, Simonetta Solder, Sergio Romano, Laura Mazzi, Eugenio Franceschini. In caso di pioggia Centro Sportivo Comunale, via Stezzano 33. Azzano San Paolo cortile Scuola Primaria VIA DANTE ALIGHIERI. Domenica 23 luglio alle 21:30. www.alevarlombradaterra.it

Tutti gli appuntamenti di domenica 23 luglio


© RIPRODUZIONE RISERVATA