«KioskoMusik» con Filippo Sala

«KioskoMusik»
con Filippo Sala

Nell’ambito di Bergamo Estate, l’Associazione «Ottimo Bach» ha organizzato undici brevi momenti musicali nei parchi cittadini. Da martedì 26 giugno fino a domenica 9 settembre «Ottimo Bach» allestisce di volta in volta un piccolo gazebo in legno e offre agli ospiti del parco un momento musicale al confine tra la musica di strada e il concerto/lezione.

L’iniziativa si chiama «KioskoMusik» e verrà presentata nei parchi della Malpensata, Celadina, Boccaleone, Parco agricolo di Grumello al Piano e al Parco di Campagnola.

L’intento dell’Associazione promotrice è quello di contrastare l’assuefazione diffusa alle sonorità quotidiane, spesso irrigidite nel cliché commerciale offrendo musica prodotta da timbri inconsueti, o non così frequenti, come l’arpa celtica, il duo di flauti dolci, un multiplo set di percussioni, il vibrafono che esegue Bach.

La proposta musicale in sé non è costruita solo sulle qualità dell’interprete, ma sull’intenzione di entrare nella “normalità” di un luogo con un atto inconsueto, quanto plausibile, come un concerto senza formalità, accompagnato da brevi presentazioni.

Evitando la più semplice funzione didascalica, gli interventi a commento aprono a collegamenti sulla natura dello strumento, sui suoi luoghi d’origine e diffusione, sul suo ruolo in questo o quell’ambito culturale.

Il chiosco, realizzato per essere montato e smontato in pochi minuti, è stato concepito sull’imitazione dei chioschi costruiti nei parchi europei, soprattutto in Italia e Francia, nei primi decenni del ‘900: veri e propri luoghi di cultura en plein air, hanno svolto una funzione di cerniera fra pubblico e musica, anche colta, superando la “barriera” della sala da concerto e offrendo ai cittadini un momento di svago e intrattenimento quando radio e disco non erano ancora strumenti di comunicazione di massa.

L’associazione “Ottimo Bach” è stata fondata nel 2016, sull’esperienza e l’eredità di una precedente decennale struttura associativa. Si occupa di cultura musicale e nella fattispecie dell’innalzamento del livello di alfabetizzazione musicale.

Gestisce diversi progetti, fra cui la Scuola di Musica e del Rumore® e le Percussioni Dadadang. Nel panorama dei progetti per il 2018 spicca TAMBURI Festival Internazionale di Musica per Percussioni, che avrà luogo dal 12 al 14 ottobre p.v., realizzato in collaborazione con la Fondazione Teatro Donizetti.

Tutti gli appuntamenti di sabato 1 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA In collaborazione con Bergamo Avvenimenti