La Malaleche suonano a Nese

La Malaleche
suonano a Nese

Serata musicale al Tagliere di Nese. Il genere musicale de La Malaleche sfugge alle definizioni, la volontà di non essere catalogati parte già da qui...ma le influenze sono tante, tantissime, dal manouche alla Mano Negra, dal folk al ragga, passando per la rumba e il rock n roll, il tutto con strumenti acustici. I brani, cover e originali, parlano diverse lingue e girano il mondo. Il tratto distintivo della Malaleche è il sound, quel suono ribelle composto da una voce che sa essere dolce e potente allo stesso tempo, un sassofono graffiante e chitarra e percussioni che incalzano e definiscono il ritmo trascinante. Le canzoni sono d’amore, di lotta, di gelosia e di sogni. I comuni denominatori sono calore, approccio di strada e contaminazione tra generi musicali. La MalaLeChe nasce dall’unione di tre musicisti dal sangue bollente e da diverse provenienze musicali (e geografiche). Valentina (Shame & Skandal) alla voce e alla chitarra acustica, viene dalla musica reggae, suona canta compone e incanta. Godz (Cuggini di Lucania - Trappola per tope), sassofono contralto e soprano, massimo esperto di groove, niente è un problema per lui, dalla musica etnica al rock n’ roll. Flavio (Circo Popolare Artico - Cuggini di Lucania), percussioni e sovente chitarra, viene dalla musica folk. Alzano Lombardo al tagliere di nese via marconi 69. Martedì 11 aprile 2017 alle 21:30. Sito: http://www.altaglieredinese.com/ Telefono: 0354286896

Tutti gli appuntamenti di martedì 11 aprile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA