L’uomo interroga la scienza

L’uomo interroga
la scienza

Bergamo Sala Galmozzi Via T. Tasso, 4 ore 17:30

Siamo chiamati a rifletterere e a decidere su grandi temi quali inquinamento, energia, ambiente, medicina. L’Ateneo intende offrire a tutti la possibilità di conoscere, con l’aiuto di «veri esperti», e di interrogare il futuro. L’Universo: nulla è come appare: saremo in grado di raggiungere le galassie più lontane? Potremo viaggiare a una velocità maggiore di quella della luce? Queste le domande alle quali cerca di rispondere la Gravità quantistica. Remo Garattini parlerà di ’Viaggi interstellari fra scienza e fantascienza’.
Tutti gli avvenimenti di mercoledì 2 di novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA