Per le arti manuali 285 espositori A Creattiva  anche L’Eco café

Per le arti manuali 285 espositori
A Creattiva anche L’Eco café

È iniziato il conto alla rovescia per Creattiva. Giovedì 2 ottobre torna per quattro giorni alla Fiera di Bergamo il popolare appuntamento di Promoberg dedicato alle arti manuali.

La 13ª edizione in terra bergamasca cresce ancora, conquistando l’ennesimo record del numero di espositori, e presenta al pubblico le immancabili novità.

La ricca parte espositiva è affiancata da oltre 1.600 corsi che fanno di Creattiva un evento unico nel suo genere, all’insegna del pubblico multigenerazionale, vero protagonista della manifestazione: l’anno scorso furono 55 mila i visitatori.

I numeri di Bergamo Creattiva autunno 2014

L’edizione autunnale 2014 occupa 17 mila metri quadrati di superficie (tutti gli spazi espositivi al coperto della Fiera di Bergamo), e vede la partecipazione di 285 espositori (+10% rispetto ad un anno fa), 20 dei quali provenienti da 9 paesi stranieri: Slovacchia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Romania, Slovenia, Spagna, Svizzera e Ungheria. La «truppa» più numerosa di espositori è quella orobica (65), seguita dalle imprese di Milano (32), seguono Monza Brianza e Vicenza (entrambe con 13 espositori). Ben 14 le regioni italiane rappresentate a Creattiva. La regione più numerosa è quella lombarda, con 149 imprese. Sono quindi ben 136 le imprese provenienti da fuori regione, il 48% del totale.

Una passata edizione di Creattiva

Una passata edizione di Creattiva

Durante le quattro giornate saranno oltre 1.600 gli appuntamenti collaterali dedicati agli appassionati di Creattiva. Con le dimostrazioni pratiche, i corsi, le mostre, e i laboratori di Creattiva.

Le principali novità

Quest’anno arriva anche L’Eco Cafè, la redazione itinerante dell’Eco di Bergamo, poi nuovi concorsi dedicati alla Grande Guerra, alla bigiotteria e alle sculture del legno, un’interessante sinergia con l’Istituto Caniana per avvicinare la scuola con il mondo del lavoro, e il ritorno dei laboratori creativi di alcune carceri italiane, per confermare che una pena rieducativa è possibile, con grandi benefici per i detenuti (durante la carcerazione e per il futuro reinserimento) e la società. A L’Eco Cafè i giornalisti e lo staff de L’Eco di Bergamo - che faranno il bis dal 25 ottobre al 2 novembre per la Campionaria - saranno pronti a raccogliere storie, commenti e proposte, per raccontare sulle pagine del quotidiano le novità e le passioni dei bergamaschi.

L’Eco Café aspetta i visitatori con un regalo: una pagina storica del quotidiano, una chiacchierata e un buon caffè. Ospiti d’onore: Rachida, nota al grande pubblico per la sua partecipazione a MasterChef, che parlerà di spezie (venerdì 3 ottobre), e Teo Mangione con la sua Radio Alta...Go! (sabato 4 ottobre).

© RIPRODUZIONE RISERVATA