Sagra del Taleggio domenica a Peghera

Sagra del Taleggio
domenica a Peghera

Taleggio, ma anche Strachitunt, stracchini all’antica, marmellate, miele e non solo. Sapori nostrani e delle valli.

Torna domenica 26 luglio a Peghera di Taleggio, storico centro di stagionatura dei formaggi della Val Taleggio, la settima edizione della «Sagra del Taleggio», dedicata a uno dei formaggi più conosciuti in Italia, la cui produzione, nei decenni, si è andata allargando a buona parte del nord Italia.

Culla del formaggio è però la valle che ancora oggi lo produce e, domenica, lo celebrerà insieme alle altre sue chicche gastronomiche. Dalle 10 apertura degli stand, ne sono previsti una quarantina, in centro al paese, quindi alle 10,30, visita guidata alle cantine di stagionatura del Taleggio, alle 11,30 dimostrazione di caseificazione del Taleggio e alle 12,30 pranzo nei ristoranti convenzionati (Sciovia, Liberty e Palazz dol Miro).

Sarà aperto anche un servizio ristoro a cura del gruppo Alpini di Taleggio. Dalle 14,30 lo spettacolo del gruppo Arlecchino di Bergamo, alle 15 la visita guidata alla Pala di San Giacomo di Palma il Vecchio nella chiesa parrocchiale di Peghera, alle 16,30 la visita alle cantine di stagionatura e alle 18 la chiusura della festa. Durante la giornata sarà aperta una mostra sul centenario della Grande Guerra nella ex scuola elementare di Peghera, ci saranno giochi gonfiabili per bambini e bancarelle con prodotti artigianali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA