Seriate il Comune più «organico»
E Bergamo? Il caso di Roma fa riflettere

La proposta di Alessandro Gassman e una lettera di amore e odio verso la Capitale. Una proposta: armarsi di scopa e di pulire fuori casa. Come è nato il movimento #romasono io, che ne penseresti a una politica di pulizia anche a Bergamo? Ce n’è bisogno? Basterebbe poco per #bergamosonoio...

Seriate il Comune più «organico» E Bergamo? Il caso di Roma fa riflettere

Intanto alla città di Seriate è stato assegnato il premio dedicato alle amministrazioni comunali che si sono distinte per attuazione di politiche rivolte alla riduzione, recupero e riciclo dei rifiuti biodegradabili e compostabili.

Il riconoscimento è arrivato da «Il Verde Editoriale», testata editoriale leader nel mondo del verde professionale e si tratta del premio «Il Comune più Organico» per la fascia comuni dai 15.000 ai 50.000 abitanti nell’ambito della sedicesima edizione de «La Città per il Verde».

La Giuria ha conferito il riconoscimento a Seriate per aver attuato sul proprio territorio politiche informative e operative rivolte alla filiera riduzione - recupero - riciclo dei rifiuti biodegradabili e compostabili. In particolare sono state valutate positivamente la campagna informativa fornita alla cittadinanza sulla corretta gestione dei rifiuti organici e le iniziative di educazione ambientale fatte nelle scuole; gli incentivi messi in atto dall’Amministrazione comunale per la pratica del compostaggio domestico (come la riduzione della TARI e il composter in comodato d’uso) e il monitoraggio della qualità del rifiuto organico umido raccolto e della tipologia dei sacchetti utilizzati per la sua raccolta.

L’ Assessorato all’Ambiente ha infatti promosso durante lo scorso anno numerose iniziative di sensibilizzazione contro lo spreco alimentare, organizzando incontri rivolti al pubblico, e per aver posto anche la propria attenzione sulle modalità di acquisto degli uffici comunali, favorendo i cosiddetti «acquisti verdi».

Il conferimento del premio avrà luogo il 2 ottobre prossimo presso Cascina Triulza nel contesto di Expo Milano 2015. Durante la stessa verranno rese pubbliche le motivazioni della commissione e consegnata al Comune di Seriate una targa di riconoscimento. A seguito di tale riconoscimento si segnala anche che la società Sumus Italia offrirà 100 cestelli con 2500 sacchetti in carta riciclata per l’avvio di una sperimentazione speciale della raccolta dell’organico. Inoltre verrà attivata a nome dell’Amministrazione comunale un abbonamento annuale gratuito alla rivista Acer, e il Touring Club Italiano regalerà la Guida «Bandiere Arancioni».

E pensando a cosa sta succedendo a Roma, al movimento #romasonoio, cosa ne penseresti di una operazione pulizia anche per Bergamo. Ce n’è bisogno?

© RIPRODUZIONE RISERVATA