Martedì 28 Aprile 2009

Uccelli da richiamo
Mazzoleni in festa

Grandi preparativi a Mazzoleni, dove venerdì 1° maggio si terrà l'ormai tradizionale Sagra primaverile per uccelli da richiamo, giunta quest'anno alla sua diciassettesima edizione. La manifestazione, organizzata dal gruppo Anuu di Mazzoleni, capitanato dal presidente Emilio Carenini, vedrà la presenza di numerosi espositori provenienti da tutto il Nord Italia, che si ritroveranno anche quest'anno nella suggestiva cornice del Vecchio Roccolo, in località Grumello, gentilmente concesso dalla famiglia di Giovanni Personeni.

La manifestazione aprirà i battenti alle 5.30 con le iscrizioni degli esemplari in gara, suddivisi nelle categorie merlo, tordo bottaccio, tordo sassello, allodola, fringuello, tordina e cardellino.
Seguiranno i controlli della giuria dalle 6.45 alle 9, che valuteranno attentamente le qualità canore degli esemplari in gara.
La premiazione è prevista per le 11.30, alla presenza delle autorità e dei vertici Anuu.

Saranno premiati i primi sei classificati per ogni categoria, con medaglia e attestato ai primi tre classificati, mentre i piazzati dal quarto al sesto posto riceveranno una coppa; un premio speciale sarà inoltre assegnato al miglior esemplare di tordo bottaccio. Negli ultimi anni si è assistito a un dominio incontrastato degli espositori bresciani, che hanno fatto la parte del leone facendo incetta di premi in tutte le categorie, seguiti a ruota proprio dai bergamaschi.

Per garantire una corretta circolazione stradale, saranno a disposizione dei bus-navetta che collegheranno il roccolo con la Piazza di Mazzoleni, dove sarà possibile lasciare le auto. Il costo per l'iscrizione di ogni cantore è di 3 Euro. Chiunque volesse iscriversi in anticipo, lo può fare contattando il presidente Emilio Carenini al numero 035/852073.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata