«A Levar L’ombra da terra»: lo sguardo del teatro per riflettere su questi tempi difficili

Tic Tac Il Festival, giunto alla 15esima edizione propone 40 spettacoli nelle piazze e nei cortili della nostra provincia. Ad Azzano in scena Stefano Orlandi con un omaggio a Enzo Jannacci.

«A Levar L’ombra da terra»: lo sguardo del teatro per riflettere su questi tempi difficili

Il suo sguardo inclinato, disilluso e ironico ci invita a riflettere, restituendoci un’umanità che forse oggi abbiamo un po’ perso. Enzo Jannacci esplora l’animo degli ultimi e Stefano Orlandi mette in scena uno spettacolo «Roba minima, S’intend!» che esplora una parte della poetica e dell’ironia tipica del cantautore milanese.

Siamo andati a vederlo a Azzano San Paolo, uno dei primi appuntamenti della 15esima edizione di «A Levar l’ombra da terra» il festival che porta il teatro nelle piazze e nei cortili della provincia. Per il programma completo dei 40 spettacoli clicca qui.

Tic Tac A Levar L'Ombra da terra. Video di Roberto Vitali

© RIPRODUZIONE RISERVATA