Clusone, vaccini nella Rsa Sant’Andrea Somministrazioni anche a Sarnico
La consegna dei vaccini per la Rsa di Clusone, la Fondazione Sant’Andrea

Clusone, vaccini nella Rsa Sant’Andrea
Somministrazioni anche a Sarnico

Distribuiti nella giornata del 6 gennaio i vaccini anti Covid per la Rsa Fondazione Sant’Andrea di Clusone. Al via anche a Sarnico e per le «croci» ad Alzano.

Avviata già la formazione per le prime somministrazioni: 198 vaccini sono stati consegnati per gli ospiti e gli operatori della Rsa. I vaccini sono stati distribuiti anche a una casa di cura privata accreditata, la Habilita di Sarnico: qui sono stati distribuiti 120 dosi per iniziare l’attività di vaccinazione.

«Un ringraziamento alle direzioni generali di Ats di Bergamo, Asst Bergamo Est di Seriate e Asst Bergamo Ovest, per la collaborazione e la disponibilità offerta in un momento di svolta nella strategia di contenimento della pandemia - commentano da Habilita -. Finalmente,dopo mesi di rincorsa alla diffusione del virus, è ora possibile giocare in anticipo con la vaccinazione. La campagna vaccinale prende il via giovedì 7 gennaio con la somministrazione del primo lotto di vaccini al personale Habilita di Sarnico.Già nella giornata di mercoledì 6 gennaio, infatti,una delegazione di infermieri di Habilita Sarnico ha effettuato un training con i colleghi dell’Ospedale di Alzano per formarsi nella somministrazione del vaccino anti Covid».

Complessivamente nel gruppo Habilita saranno vaccinate circa 1200 persone, tra le sedi lombarde e quelle piemontesi.La settimana prossima sarà il turno del personale delle sedidi Zingonia, Bergamo, Clusone e Bonate Sotto e Osio Sotto. Nelle giornate del 15 e 16 gennaio,infatti, Habilita ha organizzato un vero e proprio V-Day interno per consentire a tutti i propri dipendenti e collaboratori di essere vaccinati.La due giorni si svolgerà in Habilita Poliambulatorio di Osio Sotto e interesserà circa 600 persone. Nell’occasione saranno allestite 4 postazioni operative per la somministrazione del vaccino, coadiuvate dalla presenza di due infermieri per la preparazione delle dosi, così da consentire un flusso rapido ed efficace. Le operazioni si svolgeranno sotto la supervisione della Direzione Sanitaria e della Direzione Tecnica di Habilita.

Per quanto riguarda il personale di Habilita RSD di Albino, invece, si procederà alla vaccinazione in modo conforme alla campagna prevista per le Rsa.

Formazione per la somministrazione dei vaccini alla Habilita di Sarnico

Formazione per la somministrazione dei vaccini alla Habilita di Sarnico

All’Asst Bergamo Est si è attualmente arrivati al 76% tra il personale; l’azienda, tra l’altro, ha anche avviato le vaccinazioni per gli operatori delle «croci» del soccorso sanitario, con 84 iniezioni programmate negli spazi dell’ospedale di Alzano.Il secondo richiamo è già stato programmato tra tre settimane. «È stato uno sforzo organizzativo notevole ma con una notevole adesione: anche qui andremo avanti con i vaccini sette giorni su sette, come a Seriate» spiega il direttore medico del presidio, Bruna Rea.

.


© RIPRODUZIONE RISERVATA