A Lizzola inizio di maggio sotto la neve Ma che freddo fa? Le previsioni meteo

A Lizzola inizio di maggio sotto la neve
Ma che freddo fa? Le previsioni meteo

Il primo maggio a Lizzola e in tante altre località montane delle valli bergamasche si è respirata un’atmosfera natalizia.

Non una spruzzata di neve, come già accaduto in passato, ma una vera e propria nevicata con strade difficilmente praticabili e fiocchi invernali a scendere dal cielo. Le foto che ci ha inviato il nostro lettore Danilo rendono l’idea. Nei giorni scorsi la neve, complice l’insolito freddo abbinato alle precipitazioni, è scesa a Foppolo dove nell’ultimo fine settimana gli appassionati di sci ne hanno approfittato. Anche a San Simone, nonostante gli impianti chiusi, moltissima gente ha deciso di fare una camminata sulle piste oppure di inforcare gli sci per godersi l’ultima sciata dell’anno. Una situazione decisamente insolita per questo periodo dell’anno, come sono insoliti i 4 gradi con cui ci si è svegliati il 2 maggio. Che tempo farà nei prossimi giorni?

Mercoledì 3 maggio

Stato del cielo: ovunque variabile da irregolarmente nuvoloso e molto nuvoloso o a tratti coperto.

Precipitazioni: deboli sparse, anche a carattere di rovescio, fino al primo pomeriggio possibili a tratti su tutta la regione, più probabili su Alta Pianura e Prealpi, in seguito solo occasionali. Limite neve intorno a 1400 metri.

Temperatur e: minime in lieve o moderato rialzo, massime stazionarie o in leggero calo. In pianura minime intorno a 7 °C, massime intorno a 18 °C.

Giovedì 4 maggio

Stato del cielo: fino al mattino ovunque poco nuvoloso o variabile; nel pomeriggio generale aumento della copertura.

Precipitazioni: deboli sparse, fino al mattino solo occasionali, dal pomeriggio più probabili, soprattutto su Pianura e Prealpi, anche a carattere di rovescio temporalesco. Neve oltre 1600 metri circa.

Temperature: minime e massime senza variazioni di rilievo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA