Almenno dà l’addio al giovane Davide Gli amici lo ricordano con un fiore bianco
Davide Rota

Almenno dà l’addio al giovane Davide
Gli amici lo ricordano con un fiore bianco

Un fiore bianco stretto tra le mani per salutare Davide. Così gli amici e i compagni di scuola hanno dato l’addio a Davide Rota, morto sabato notte dopo essere finito fuori strada con la sua auto a poche centinaia di metri da casa.

Tantissime persone hanno partecipato al funerale celebrato dal parroco don Giulivo Facchinetti e da don Giuseppe Navoni nella parrocchia di Almenno San Bartolomeo. Davide ha perso la vita sabato notte a circa 200 metri da casa, all’Albenza. Di ritorno da una serata trascorsa con amici, è piombato con la sua auto in un dirupo. E’ rimasto lì per interminabili minuti, forse un’ora prima che qualcuno si accorgesse dell’incidente. Davide si era appena diplomato e sognava di fare l’agricoltore. I suoi amici l’hanno salutato con tanti messaggi di affetto postati negli ultimi giorni: «Davide non saremo bravi con le parole, ma grazie di tutti i bei momenti trascorsi insieme, le partite di calcetto in oratorio, le prime birrette al bar. Ciao Davide».


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 31 gennaio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA