È aprile e nevica ancora A Valleve resistono i sei igloo

È aprile e nevica ancora
A Valleve resistono i sei igloo

La stagione si sta per chiudere ma la neve continua a essere la costante di questo aprile pazzerello.

Il 14 e 15 aprile gli impianti del Monte Pora saranno aperti e il 14, in concomitanza con il closing party della stagione 2017/2018, ci sarà il primo raduno della Bergamasca «La Bastunada».

Tutto questo mentre nevica e nevica ancora. Martedì soprattutto, ma anche mercoledì, i fiocchi sono scesi nelle nostre alte valli, subito postati dai navigatori in Facebook. Così sulle piste, il manto nevoso ha superato anche i due metri e mezzo di altezza. Attenzione, quindi, al pericolo valanghe.

Grazie a questo pazzo meteo, strappano ancora un sorriso i sei igloo di San Simone di Valleve, realizzati dal ristoratore dello Scoiattolo e dai migranti ospiti dell’albergo. Innalzati a gennaio, l’auspicio iniziale è che potessero restare in piedi almeno fino a febbraio. Siamo al 12 aprile e le sei casette di ghiaccio resistono senza alcun problema. «Evidentemente la tecnica utilizzata funziona, poi le temperature hanno fatto il resto - dice Davide Midali, del ristoro “Lo Scoiattolo” –. Ancora negli ultimi weekend sono venuti in tanti a vederli». Domenica, però, sarà l’ultimo giorno. A farli scomparire, però, non sarà il caldo, ma un «Gatto delle nevi» che li spianerà.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 12 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA