Foppolo, è partita la stagione - video
C’è la neve (artificiale). E si aspetta il ponte

Si è aperta mercoledì 7 dicembre la stagione sciistica in Bergamasca, con l’avvio degli impianti di risalita a Foppolo e Selvino.

Foppolo, è partita la stagione - video C’è la neve (artificiale). E si aspetta il ponte
Giornata sugli sci a Foppolo
(Foto di Foto Andreato)

Due gli impianti in funzione nel comprensorio di Brembo Ski, la Quarta Baita e il Montebello, le due seggiovie danneggiate dal rogo dell’8 luglio e riparate in tempi record. Sono state proprio loro e poi l’innevamento artificiale di queste settimane, a garantire l’apertura della stagione nonostante le difficoltà degli ultimi mesi e le sfavorevoli condizioni meteo. Presenze non certo da boom alla prima, ma era pur sempre una giornata feriale di lavoro e pochi si sono putiti concedere qualche discesa dal Montebello, peraltro con panorama limpidissimo.

Si scia, come detto, su neve artificiale grazie alla striscia ricavata dai 2.200 metri del Montebello fino al piazzale di arrivo a 1.600 metri. Giovedì 8 dicembre, festa dell’Immacolata, e poi fino a domenica, si prevedono afflussi decisamente maggiori, anche in considerazione del fatto che, nella nostra provincia, saranno aperti solo Foppolo, Monte Pora e Selvino.

Da giovedì apre anche la seggiovia Alpe Soliva che da Carona porta alla Val Carisole (dove le piste sono però chiuse) con accesso al campo scuola, agibile grazie alla neve artificiale. Lo skipass giornaliero fino a domenica sarà scontato a 24 euro (anziché 30). Le piste resteranno poi chiuse per riaprire il 17 e 18 dicembre..

© RIPRODUZIONE RISERVATA