Frana a Sant’Omobono  Paura, ma danni contenuti

Frana a Sant’Omobono
Paura, ma danni contenuti

L’allarme è stato dato intorno alle 2,30 da una famiglia di via Verdi che ha sentito strani rumori all’esterno della propria abitazione.

L’allarme è stato dato poco dopo le 2,30 di notte da una famiglia che aveva sentito strani rumori provenire dall’esterno della propria abitazione. La causa è stato il cedimento di un’ampia porzione di terreno nella zona di via Verdi, a Sant’Omobono Terme . Sul posto sono subito intervenuti i Vigili del fuoco, il sindaco Paolo Dolci e in tecnici di Uniacque. Pare difatto dai primi rilievi che il cedimento sia stato causato da problemi alle condotte dell’acqua . Le operazioni di prima sistemazione sono proseguite per tutta la notte, con una certa preoccupazione viste le pessime condizioni meteo e le precipitazioni annunciate anche nella giornata odierna. Non si segnalano danni rilevanti a cose e persone: anche la famiglia che ha dato l’allarme non è stata fatta evacuare dalla propria abitazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA