Giornata di pioggia e brutto tempo
Lo spettacolo dei monti innevati

Fotografie da Mezzoldo e Lizzola, video da Gandellino: in quota si segnalano nevicate.

Giornata di pioggia e brutto tempo Lo spettacolo dei monti innevati
Fondisti a Valbondione
(Foto di Mirco Bonacorsi)

Mercoledì giornata clou sul fronte del maltempo, che sarà anche spiccato al Centronord, poi anche al Sud e Sicilia. Attese forti piogge tra Levante ligure, alta Toscana, Umbria, zone interne tra Lazio-Abruzzo-Molise, la medio-alta Campania e a ridosso di Alpi e Prealpi centro-orientali con accumuli anche superiori ai 70-80 millimetri.

Meno coinvolto il Piemonte occidentale e la Valle d’Aosta, spiegano da 3bmeteo.com.

NEVE ABBONDANTE SUI RILIEVI - Cadrà a partire dai 1200/1300 metri sulle Prealpi, ma in calo mercoledì a 800/900m (settore centrale) e oltre i 1000 metri più a est; fino a 500 su ovest Lombardia e dai 300/400 sull’alto Piemonte.

Sulle Dolomiti nevicherà dai 700/800 metri, più in basso nelle vallate interne.

Ecco il video della neve a Gandellino, inviatoci da Rosanna Resmini.

http://www.ecodibergamo.it/videos/video/nevica-a-gandellino_1035115_44/

GIOVEDI’ E VENERDI’ RESIDUA INSTABILITÀ - Il fronte occluso della perturbazione insisterà nella prima parte del giorno su coste e pianure del Nordest, nonché sulle regioni del Centro. Fenomeni sparsi continueranno a interessare il basso versante tirrenico, dove il forte Maestrale esalterà le precipitazioni tra Cilento, Lucania e ovest Calabria. Neve sull’Appennino centro-meridionale dai 700/1100m. Venerdì ultimi acquazzoni su coste del medio-basso Adriatico, bassa Calabria tirrenica e Messinese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA