Liberano capriolo incastrato in una ringhiera: il video di Tarcisio Bottani

Santa Brigida Il presidente del centro studi Valle Brembana ha documentato le fasi del salvataggio di un capriolo rimasto intrappolato con le zampe posteriori in una recinzione.

Liberano capriolo incastrato in una ringhiera: il video di Tarcisio Bottani
Il salvataggio del capriolo rimasto incastrato nella recinzione a Santa Brigida

Il presidente del Centro studi Valle Brembana Tarcisio Bottani si è imbattuto venerdì mattina, 17 giugno, in un capriolo rimasto intrappolato con le zampe posteriori in una ringhiera di una casa privata alle porte di Santa Brigida.

Il video del capriolo liberato a Santa Brigida pubblicato sul canale di Val Brembana Web

«Abbiamo cercato di aiutarlo a liberarsi, ma inutilmente, anche perché era aggressivo e difficilmente avvicinabile – spiega Bottani –. Il povero animale emetteva dei penosi lamenti e si dibatteva furiosamente». «Visti i nostri inutili sforzi, stavamo per chiamare i carabinieri forestali, ma per fortuna sono arrivati i salvatori di Santa Brigida i quali in un baleno hanno liberato il capriolo che è subito fuggito nel bosco».

© RIPRODUZIONE RISERVATA