Muore travolto dal suo furgone A Strozza la Scientifica per il 42enne

Muore travolto dal suo furgone
A Strozza la Scientifica per il 42enne

Un terribile incidente quello avvenuto a Strozza nella serata di giovedì 11 agosto.

Ha perso la vita travolto dal suo furgone. Un incidente dalla dinamica ancora tutta da ricostruire quello che, giovedì sera, è costato la vita a un 42enne indiano investito da un camioncino a Strozza, in via Trieste, dietro la palazzina in cui abita con la moglie e due figli piccoli, un maschio e una femmina.

Di certo si sa che la vittima, Arbal Singh, è stata urtata dal furgone sulla strada asfaltata: il veicolo ha superato il cordolo di cemento che delimita il prato, trascinando e straziando il corpo dell’indiano per circa cinque metri. Poi ha proseguito la sua corsa per altri 25 metri in discesa ed è piombato, ribaltato, nella scarpata sotto il viadotto della strada provinciale facendo un volo di 5-6 metri. Difficile capire la dinamica dell’incidente: nessuno dei familiari parla italiano. Da Bergamo è arrivata in tarda serata la Scientifica con un interprete.


© RIPRODUZIONE RISERVATA