«Ogni giorno Piazzatorre-Montello Se ne vanno tre  ore della mia vita»
Code a Zogno

«Ogni giorno Piazzatorre-Montello
Se ne vanno tre ore della mia vita»

Dopo la testimonianza di un lettore che percorre quotidianamente la strada tra Trescore e Bergamo, ecco il racconto di una lettrice che ogni giorno deve sorbirsi la lunga tratta tra Piazzatorre e Montello. Invia anche tu il racconto dei problemi che devi sopportare per andare a lavorare in auto scrivendo alla redazione del nostro sito internet

«Ho appena letto il vostro articolo con la testimonianza del lettore che ogni giorno va da Trescore a Bergamo. anche io percorro la stessa strada ma al contrario: ogni mattina parto da Piazzatorre dove abito per raggiungere Montello dove lavoro. Potete immaginare i disagi enormi sia all’andata che al ritorno».

« Iniziamo con cercare di attraversare Zogno: mission impossible. per poi attraversare la mitica Villa d’Alme-Dalmine e raggiungere sudando la superstrada e passare indenne l’uscita per l’autostrada. Rientro, non ne parliamo neanche. Morale per percorrere 130 chilometri tre ore della mia vita e giornata. Per non parlare della manutenzione delle nostre strade: ho visto più di un’autovettura lasciare le gomme nelle buche dell’asfalto».


© RIPRODUZIONE RISERVATA