Pecore sbranate in Val Brembana Nella fototrappola spunta il «lupo» - Video
L’animale ripreso dalla fototrappola

Pecore sbranate in Val Brembana
Nella fototrappola spunta il «lupo» - Video

Strage di pecore in un alpeggio sopra Foppolo: il pastore ha posizionato due fototrappole riuscendo a fotografare e filmare un animale che sembrerebbe essere un lupo. Indagini della polizia provinciale per la conferma definitiva.

Pecore sbranate nei giorni scorsi in un alpeggio sopra Foppolo, in località Cadelle a circa 2 mila metri di quota. Dopo alcune notti «movimentate» in cui sono stati trovati morti alcuni agnelli, nella notte tra lunedì e martedì sono stati uccisi ben 16 ovini. Il predatore dopo l’attacco ha lasciato le carcasse sul posto, così il proprietario del gregge ha deciso di posizionare due fototrappole per vedere se la notte successiva l’animale fosse tornato e accertare di che predatore si trattasse: mercoledì notte le fototrappole hanno fotografato e filmato quello che secondo le prime ipotesi sarebbe un lupo.

Anche le ferite trovate sulle pecore farebbero pensare all’aggressione di un lupo. Del fatto è stata avvertita la polizia provinciale che ha svolto un sopralluogo sul posto e prelevato i campioni da analizzare per avere la conferma. Ecco il filmato della fototrappola.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 12 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA