Per recuperare il cane cade nella scarpata Donna soccorsa ad Almenno S.Salvatore
Il recupero della donna ad Almenno

Per recuperare il cane cade nella scarpata
Donna soccorsa ad Almenno S.Salvatore

Una donna è finita col cagnolino in una zona impervia in un bosco ad Almenno San Salvatore.

È successo il giorno di pasqua in via Nikolajewka: da lì parte un sentiero che raggiunge Strozza dove si sono inoltrati una donna (classe 1983 di Strozza) insieme al cane di 18 anni e alcuni famigliari. Pare che l’animale (sordo e cieco), a circa 200 metri dall’inizio del percorso, sia accidentalmente caduto per 20 metri in una scarpata a valle del sentiero. La donna ha cercato di salvarlo, ma si è messa in difficoltà.

La zona, infatti, era un tratto di bosco molto ripido che per di più sovrasta la strada provinciale 14 della Valle Imagna. C’era quindi il rischio di cadere sulla provinciale sui mezzi in transito oppure di esserne travolta. I parenti hanno allertato i carabinieri e questi hanno informato i vigili del fuoco, che sono arrivati da Zogno e che hanno proceduto al recupero del cane e della donna con una tecnica Speleo alpino fluviale, riportando entrambi incolumi sul sentiero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA