Dossena, ritrovato Pierino Siboldi Il sindaco: era a Cuneo, sta bene

Dossena, ritrovato Pierino Siboldi
Il sindaco: era a Cuneo, sta bene

Bella notizia per Pierino Siboldi: nella mattinata di martedì 17 aprile è stato ritrovato. Il bergamasco di 43 anni sta bene,

Era da domenica, 15 aprile, intorno alle 12,30, che non si avevano notizie di Pierino Siboldi, 43enne di Dossena. L’allarme della sua scomparsa era partito dai famigliari, con cui Pierino Siboldi vive a Dossena. Hanno chiamato i carabinieri, quindi la notizia si è diffusa sui social con un tam tam degli amici e parenti attraverso Facebook.

L’appello era stato ripreso anche dal primo cittadino di Dossena Fabio Bonzi. «Ho visto Pierino l’ultima volta domenica mattina in un bar a Dossena, era tranquillo - aveva scritto - dopodiché ho saputo dell’allarme dei famigliari e mi sono attivato anche io per dare una mano nella ricerca». Quarantatré anni, di Siboldi erano state quindi diffuse alcune foto. Alle 11.30 la bella notizia, data anche dal sindaco Bonzi: «Pierino è stato ritrovato e sta bene - spiega al telefono il primo cittadino -. È stato visto e individuato a Cuneo».

Sollievo tra gli amici e parenti: «I familiari e amici ringraziano tutti quelli che l’hanno cercato e ringraziano le forze dell’ordine di San Pellegrino Terme».


© RIPRODUZIONE RISERVATA