Cade da circa 4 metri a San Gallo Muore 80enne di San Pellegrino  - foto

Cade da circa 4 metri a San Gallo
Muore 80enne di San Pellegrino - foto

È morto l’uomo caduto in una zona impervia nella frazione di San Giovanni Bianco, San Gallo. Sul posto anche il Soccorso alpino: si tratta di un 80enne di Ca’ de Rizzi, frazione di San Pellegrino.

L’uomo era a fare una passeggiata con il suo cane quando, dalle prime ricostruzioni, sarebbe caduto in una zona impervia. Una caduta di circa 4 metri che gli sarebbe stata fatale. Immediati i soccorsi, sul posto un’ambulanza e l’automedica, oltre al soccorso alpino con l’elicottero che ha raggiunto la zona.

Soccorritori in azione

Soccorritori in azione

La zona della targedia(Foto Andreato)

La zona della targedia(Foto Andreato)

L’allarme è scattato intorno alle 9.20 di martedì 26 luglio: i soccorritori si sono subito attivati per raggiungere la zona che è non lontana da San Giovanni Bianco: dista circa 4 km. Presenti anche i vigili del fuoco. L’uomo è un 80enne di Ca’ de Rizzi, frazione di San Pellegrino. Si trovata lungo il sentiero, in località Pioda, poco distante dal centro abitato della frazione di San Gallo, quando avrebbe perso l’equilibrio scivolando in una scarpata per alcuni metri.

L’incidente è avvenuto in una zona boscosa, a circa 650 metri di quota. Un passante lo ha visto e ha dato l’allarme. La chiamata al Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico da parte della Centrale operativa del 118 è arrivata poco prima delle 9.30. Le squadre territoriali sono arrivate sul posto e hanno messo in pratica il recupero. I tecnici della VI Delegazione Orobica, dopo gli accertamenti medici e l’autorizzazione della magistratura, hanno portato il corpo in una zona raggiungibile dai mezzi, per il successivo trasporto nella camera mortuaria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA