Molestie fuori dalla scuola La denuncia di una 16 enne

Molestie fuori dalla scuola
La denuncia di una 16 enne

Prima è stata avvicinata da un uomo all’interno della scuola e poi sarebbe stata vittima di molestie sessuali, subito denunciate ai carabinieri di Zogno.

È accaduto giorni fa in un istituto scolastico superiore, dove una ragazzina di 16 anni della Valle Brembana stava sostenendo gli esami di riparazione. La giovanissima avrebbe raccontato agli inquirenti che fuori dall’aula, dopo aver sostenuto uno dei test, un uomo avrebbe richiamato l’attenzione della 16enne e subito dopo avrebbe tentato di molestarla, cercando ripetutamente di baciarla contro la sua volontà. Tornata a casa, la ragazza ha fin da subito mostrato segni di disagio e paura.

Notando proprio questo strano comportamento, i genitori sono riusciti a farsi raccontare ciò era successo poco prima. Dopo aver calmato la figlia e ascoltato il suo sfogo, la famiglia si è quindi presentata alla stazione dei carabinieri per denunciare l’episodio, fornendo ai militari, oltre alla dinamica dell’episodio, anche tutti i dettagli per risalire all’identità del presunto molestatore. Subito dopo aver raccolto la testimonianza dei genitori, i militari hanno avviato le indagini e tutti gli accertamenti del caso e, nei prossimi giorni, ascolteranno la versione della studentessa con l’aiuto di uno psicologo, così come previsto dalle procedure di legge.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 26 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA