Investe sette giovani e scappa 21enne fermato e denunciato

Investe sette giovani e scappa
21enne fermato e denunciato

Abita a Endine Gaiano il ventunenne di origini albanesi che la polizia stradale di Iseo ha denunciato lunedì per fuga da incidente e omissione di soccorso

Il giovane è considerato il responsabile di una precipitosa fuga che avrebbe potuto avere esiti tragici. Secondo quanto hanno ricostruito gli agenti, all’interno del «PolAster» di Gianico, un locale frequentato dalla movida del fine settimana, verso le due di notte di domenica gli animi erano parecchio agitati per i fumi dell’alcol. Un diverbio scoppiato nel locale è poi degenerato in rissa nel parcheggio all’estero: il ventunenne albanese, in compagnia della fidanzata, è salito in auto ed è partito finendo addosso a parecchie persone. Così sette giovani sono finiti in ospedale per lividi e contusioni lievi (prognosi di 5 giorni al massimo).

Lui, dopo essere fuggito, è stato inseguito dal proprietario del «PolAster» che lo ha bloccato con la propria auto. Il ventunenne ha reagito andando più volte addosso a questa vettura, ma senza più trovare una via di fuga.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 10 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA