Abitudini e falsi miti su rettili  e anfibi di casa nostra
Un esemplare di rospo: a Premolo si raccontano caratteristiche e abitudini di anfibi a rettili

Abitudini e falsi miti su rettili
e anfibi di casa nostra

Appuntamento alle scuole elementari per imparare a conoscerli rane, rospi, salamandre e serpenti della Bergamasca. Ne parlerà Luigi Bonetti, appassionato di zoologia affrontando anche false credenze su questi animali

Rane, rospi, salamandre, lucertole e serpenti sono tra i rettili e anfibi che popolano la bergamasca e le nostre valli, tantissime specie, diverse per biologia e comportamento e che saranno protagoniste dell’incontro «Anfibi & Rettili della bergamasca» il 7 aprile alle 20,30 nelle scuole elementari di Premolo.

La serata è organizzata da Comune, Centro culturale Inoltre e Distretto Culturale 3PGO . Relatore della serata Luigi Bonetti, di Ponte Nossa, appassionato da sempre di zoologia e natura e in particolare di rettili e anfibi che, con il supporto di immagini, racconterà le curiosità di queste specie, dove le possiamo trovare, quando, come si mimetizzano e come cacciano, ma cercherà anche di sfatare alcuni miti e leggende metropolitane per educare al rispetto di questi animali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA