Alla scoperta delle spiagge orobiche Tutte le oasi estive su «L’Eco» di oggi

Alla scoperta delle spiagge orobiche
Tutte le oasi estive su «L’Eco» di oggi

Tra l’Adda e il Brembo a caccia di tranquillità. In Val Seriana c’è la gettonata «Coston beach», tra Casnigo e Ponte Nossa. E lungo il Serio nella Bassa, nonostante i divieti, in centinaia si riversano sulle sponde del fiume da Romano a Mozzanica.

Con tanto di ombrelloni, gazebo, salviettoni e frigoriferi portatili puntano alla ricerca di un po’ di relax e frescura, accomodandosi lungo le sponde dei fiumi. Sono i bergamaschi che fanno le vacanze anche così.

Ma chi sono per lo più i vacanzieri del fiume? Stranieri e bergamaschi, che risiedono nelle zone in prossimità dei corsi d’acqua ma non solo. Dall’Adda al Brembo fino alle sponde del Serio, sia in Valle sia nella Bassa, ecco la mappa delle località più ricercate per fuggire dal caldo dell’estate. In alta Val Seriana la più gettonata è la cosiddetta «Coston beach», tra Casnigo e Ponte Nossa.


Due pagine con tutte le info acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 13 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA