Ancora in coma la ciclista 17enne Sottoposta a una delicata operazione

Ancora in coma la ciclista 17enne
Sottoposta a una delicata operazione

È ancora in coma la ciclista di 17enne coinvolta in un incidente stradale mercoledì pomeriggio a Parre, sulla provinciale 49.

La giovane ciclista, che si stava allenando, è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico all’ospedale Niguarda di Milano. I medici sono stati costretti ad amputare l’avambraccio. L’incidente è avvenuto poco prima delle 16 in una curva mentre era in corso un violento temporale, la strada era resa viscida dalla pioggia e la visibilità scarsa. Per cause da accertarsi (sono in corso indagini svolte dalle forze dell’ordine intervenute sul posto) la ragazza, in sella a una Bianchi, uscendo da una curva in un tratto di strada in leggera discesa, è andata a sbattere contro il Suv condotto da un cittadino straniero, che procedeva in senso opposto. Dopo l’urto contro il fanale e lo specchietto sinistro dell’auto, la ciclista è stata sbalzata a terra compiendo un volo di alcuni metri e rimanendo esanime sull’asfalto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA